Whirlpool Corp. →

La principale azienda di elettrodomestici al mondo

Con un fatturato annuo di circa 21 miliardi di dollari, 92.000 dipendenti e 70 centri di produzione e di ricerca tecnologica nel 2017, Whirlpool Corporation (NYSE: WHR) commercializza i marchi Whirlpool, KitchenAid, Maytag, Consul, Brastemp, Amana, Bauknecht, Jenn-Air, Indesit, Hotpoint e altri importanti brand in quasi tutti i Paesi del mondo.
In Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA) conta oltre 22.000 dipendenti, una presenza sul mercato in oltre 30 Paesi e siti produttivi in sette Paesi. Whirlpool EMEA è un segmento operativo di Whirlpool Corporation. Il Quartier generale EMEA si trova in Italia, a Pero (MI).

Planet →

Biological Inspired Design: soluzioni tecnologiche e sociali in forme, processi ed ecosistemi naturali

Planet è una startup fondata nel 2013 e ricerca e sviluppa in ambito di: superfici intelligenti (auto-pulenti, antibatteriche, ignifughe, resistenza agli oli); sistemi di filtrazione e desalinizzazione acque bio-ispirati; tecnologia di injection molding bio-ispirata.

Svolge attività di consulenza per diverse aziende nazionali e internazionali. Organizza workshop sui temi dell' innovazione ispirata dalla natura rivolti alle imprese e percorsi di alta formazione. E'membro della rete internazionale del Biomimicry 3.8 Institute ed è co-fondatore della European Biomimicry Alliance e Biomimicry Italy.

Planet è vincitore dell'Expo 2020 Dubai- Expo Live Grant nel 2017 e partner del Progetto H2020 Hydrousa - Water in the context of the circular economy.

Polimi CMIC →

A sustainable department for a sustainable world

Il Dipartimento di Chimica, Materiali e Ingegneria Chimica (CMIC) “G. Natta” raggruppa le competenze di 120 ricercatori e professori strutturati operanti presso il Politecnico di Milano.

Il Dipartimento CMIC:

  • conduce ricerca di alta qualità nei campi della chimica, dell’ingegneria chimica, della scienza e ingegneria dei materiali e della bioingegneria, promuovendo il loro ruolo centrale in tutte le nuove tecnologie che comportano trasformazioni della materia e dell’energia;
  • forma, in un ambiente intellettualmente stimolante, gli studenti che aspirano a intraprendere carriere tecnico-scientifiche nell’industria, nell’università, nel governo o come imprenditori;
  • contribuisce allo sviluppo del Paese attraverso attività di trasferimento tecnologico tra l’università, l’industria e le agenzie del governo.

Ambisce ad essere riconosciuto quale Istituzione di punta:

  • per l’eccellenza della sua ricerca, alla frontiera della chimica, dei materiali, dell’ingegneria chimica e della bioingegneria;
  • come promotore di innovazione e di crescita sostenibile guidata dalla conoscenza;
  • come centro di formazione di professionisti altamente qualificati e responsabili;
  • come polo di attrazione internazionale per studenti, ricercatori e docenti universitari, per diventare un’istituzione pienamente multi-culturale e multi-nazionale.

La partecipazione alle attività di ricerca del progetto Hot&Cold è coordinata dal prof. Luigi De Nardo.

Proplast →

Un consorzio di imprese, enti pubblici ed università, per integrare i mondi accademici e industriali

Proplast possiede impianti pilota delle più comuni tecniche di processo e trasformazione dei polimeri: compounding ed estrusione, stampaggio a iniezione, termoformatura e infusione di compositi fibro-rinforzati, oltre a possedere una vasta conoscenza nello sviluppo e caratterizzazione di nanocompositi a matrice polimerica con specifiche competenze nello scale up industriale.

Nata nel 1998, Proplast include oggi 169 aziende, 9 associazioni industriali e 13 Università. Dal 2008, è riconosciuto come gestore del polo di innovazione sui materiali innovativi della Regione Piemonte, confluito nel 2016 nel polo CGREEN (Green Chemistry and Advanced Materials).

Sede centro tecnologico: Tortona (AL)